Archive for Maggio, 2016

U2 e il tour 2016

Sabato, 28 Maggio 2016

 

La pagina locale del sito Fanpage.it riferisce di un concerto del quartetto dublinese allo stadio San Paolo di Napoli programmato per la prossima estate: il sito, che dà per certa la presenza degli U2 nel capoluogo campano per la prossima bella stagione, specifica come i biglietti per la supposta data possano essere messi in prevendita già a partire dal prossimo mese di febbraio. L’ipotetico evento, osserva sempre Fanpage, potrebbe essere quel “grande evento” previsto per il 2016 annunciato dal primo cittadino partenopeo Luigi De Magistris solo pochi giorni fa durante la presentazione dei lavori di ammodernamento dello stadio cittadino.

A smorzare gli entusiasmi ci ha pensato però la filiale italiana di Live Nation, multinazionale che cura gli interessi dal vivo del gruppo, che – contattata nella giornata di oggi, lunedì 4 gennaio, da Rockol – ha specificato come “al momento non ci siano piani” per una o più eventuali nuove date degli U2 in Italia.

Voci relative a un eventuale ritorno dell’”Innocence + experience tour” nel nostro Paese trapelarono già lo scorso 22 settembre, quando il Gazzettino di Reggio riferì di una possibile data (subito smentita ufficialmente dai promoter del gruppo) degli U2 al Campovolo di Reggio Emilia per l’estate del 2016. Che la band di “Joshua tree” abbia allo studio un ritorno nel nostro Paese è tutto meno che un mistero: a confermarlo fu lo stesso The Edge a La Stampa in occasione dei concerti tenuti nel capoluogo piemontese alla fine della scorsa estate, specificando però come l’eventuale nuovo passaggio del gruppo nella Penisola avrà ancora come cornice quella dei palazzetti, location per le quali è stato studiato l’ultimo show.

Un cantautore e la “periferia”

Giovedì, 5 Maggio 2016

 

Mimmo Parisi, cantautore hard rock e guitar player, ha annunciato di essere alle prese con la stesura del suo primo libro. Il titolo dell’opera è “Racconti di periferia” ed è costituito da diverse storie eterogenee. “Racconti di periferia” è, quindi, una raccolta alla quale, il cantautore, sta lavorando da alcuni mesi, e che vedono il suo impegno proiettato in territori narrativi inconsueti. Quella di Mimmo Parisi scrittore, è a tutti gli effetti, un esordio letterario. L’autore ha dichiarato: “Mi sono messo a scrivere racconti e mi sono preso una vacanza dalle canzoni, perché quest’ultime, va da se, non hanno lo spazio semantico necessario per realizzare a tutto tondo un tema”. Il volume, che uscirà a breve, ha come leitmotiv la quotidianità nella quale i personaggi esprimono le loro emozioni, i loro sogni, le loro aspettative. Per questo suo primo libro, “Racconti di periferia”, Parisi ha scelto la forma del racconto perché, come osservava l’americano Edgar Allan Poe, è la forma che più si adatta a una scrittura che possa essere fruita mentre si viaggia o mentre si aspetta. Con l’augurio di vedere viaggiatrici e viaggiatori incuriositi dalle storie del libro, si rinvia questa nota informativa, ai prossimi aggiornamenti.
Del cantautore emiliano si ricordano qui, le ultime pubblicazioni discografiche. Il 20 ottobre 2015 ha rilasciato l’album “I tipi duri non scendono dal treno”, pubblicato con Videoradio, Edizioni musicali impegnate con grandi nomi della chitarra come, Ricky Portera (Stadio), Andrea Braido (Vasco Rossi), Alberto Radius (Formula Tre), etc. Il 13 dicembre 2015, invece, Parisi ha pubblicato il singolo “Génération Bataclan”, dedicato, va da se, all’eccidio parigino di un mese prima.

 

Espinosa presenta La notte in cui ci siamo ascoltati, il suo nuovo libro

Domenica, 1 Maggio 2016

 

Posted on 1 maggio 2016

 

Albert Espinosa, autore conosciuto e appezzato tanto in patria quanto all’estero per il suo libro Braccialetti Rossi. Il mondo giallo. Se credi nei sogni, i sogni si creeranno e per l’omonima fiction di successo trasmessa in Italia da Rai 1, torna con il suo primo romanzo adolescenziale a tutto tondo.

Lo scrittore e regista spagnolo ha realizzato per la prima volta un progetto dedicato al pubblico che più ha amato Braccialetti Rossi, mettendo al centro i temi prediletti dai lettori più giovani: l’integrazione in un gruppo e le difficoltà quotidiane che ciò comporta, il viaggio, la scoperta di sé e dell’amore. Il suo titolo è La notte in cui ci siamo ascoltati ed è stato pubblicato il 28 aprile dalla casa editrice Salani. Si tratta di un’esclusiva imperdibile per tutti i fans dei Braccialetti Rossi, poiché attraverso la storia raccontata da Albert sarà possibile appassionarsi a dei nuovi personaggi tutti da scoprire.

braccialetti-rossi-fiction_600x450

La trama è la seguente: Dani, 17 anni, parte per un viaggio con la classe nella Repubblica Dominicana, dove trascorrerà una settimana estiva in un grande villaggio turistico. Con lui, i suoi migliori amici, Albert e Jandro. I due ragazzi frequentano una scuola privata di Barcellona, ma Dani è ben diverso dai compagni perché è l’unico proveniente da una famiglia modesta e può permettersi la retta della scuola solo grazie a una borsa di studio. Dani è un ragazzi senza particolari problemi, negli studi se la cava e ha un rapporto abbastanza buono con il padre falegname, che lo chiama affettuosamente “Pinocchio”. Adora il cinema e da grande vorrebbe fare il regista. Il suo sogno più immediato, però, è quello di entrare a far pare del gruppetto di ragazzi che giocano nella squadra di calcio della scuola, i più popolari e ammirati. In particolare, Dani prova un’istintiva simpatia per David, il leader del gruppo, con il quale però a scuola non è mai riuscito ad entrare in confidenza… Quali porte poterà aprire la sua amicizia?

Insomma, La notte in cui ci siamo ascoltati non è solo un libro per ragazzi ma per tutte le età, per tutti coloro che hanno esclamato almeno una volta: “Questo viaggio mi ha cambiato la vita!” e per tutti coloro che quel viaggio devono ancora compierlo. Un viaggio apparentemente diverso da quello dei Braccialetti Rossi, ma ugualmente carico di bellezza, intensità ed emozione.

A margine della news su Albert Espinosa, si ricorda che, per l’inizio dell’estate 2016, è prevista l’uscita di un libro di racconti del cantautore Mimmo Parisi. Il musicista presenterà un insieme di racconti che andranno a costituire Racconti di periferia, questo il titolo del testo.